Friday, April 20, 2018

TERME MANZI HOTEL & SPA: IL RITO DELL’ACQUA

Text_ Cecilia D’Ambrosio

Photo_ Riccardo Sepe Visconti  Archivio Terme Manzi & SPA

Il rito dell’acqua è piacere, relax, rigenerazione, in una visione della persona che abbraccia tutti i sensi, il corpo e l’interiorità. Ogni spazio del Terme Manzi Hotel & Spa, a Casamicciola, e ogni momento del soggiorno sono dedicati al benessere, inteso come recupero di energia, equilibrio, armonia. Dalla piscina scoperta del roof, dove il piacere viene amplificato dal magnifico panorama sul monte Epomeo, alla Spa costruita direttamente sulla fonte del Gurgitello, uno dei più famosi fra i diversi bacini termali dell’isola d’Ischia, le molteplici potenzialità dell’acqua vengono declinate attraverso percorsi che privilegiano la personalizzazione. A partire da quello che caratterizza e rende unici i trattamenti eseguiti con le acque di Ischia, cioè le applicazioni di fango. Quest’ultimo matura sei mesi nell’acqua termale che, in questo modo, ha il tempo di cedere le sostanze di cui è carica. In particolare quella del Gurgitello, che sgorga alla temperatura di 55°, è ricca di minerali in cui spiccano i bicarbonati (dall’azione antiacida), i solfati alcalini (antinfiammatori), sodio e fosfati di calcio (rimineralizzanti), grazie al lungo percorso sotterraneo che le acque stesse compiono nelle profondità della terra, attraversando le rocce vulcaniche, captando da esse le preziose sostanze e riscaldandosi. Durante l’applicazione su tutto il corpo o su parti di esso (è consigliato un ciclo di 6 fanghi due volte l’anno, quando non fa eccessivamente caldo) cede all’organismo le sue proprietà che attraversano la pelle e raggiungono la colonna vertebrale e i centri nervosi che vi sono collocati, compiendo un reset del corpo ed esercitando così un profondo stimolo rigenerativo delle funzioni interne dell’organismo, in particolare di stomaco, intestino, vie respiratorie. E’ limitativo, infatti, associare questo trattamento a problemi di artrosi: l’azione rilassante del calore del fango, quella antinfiammatoria naturale, il positivo stress termico che stimola il metabolismo, regalano un benessere che coinvolge tutta la persona e si prolunga nei mesi successivi con i suoi effetti analgesici, detossinanti e rafforzanti del sistema immunitario. All’applicazione del fango segue la doccia e l’idromassaggio sempre con acqua termale e, infine, il massaggio circolatorio che ne esalta i benefici. Ma le opzioni fra cui scegliere il proprio cammino di benessere al Terme Manzi Hotel & Spa sono tante. Sulle orme degli antichi romani, inventori del connubio benessere-acque termali, un trattamento che lavora sulla circolazione, grazie agli stimoli dati dalle differenti temperature dell’acqua: in uno spazio di particolare fascino rivestito in travertino, che rievoca le terme antiche, con una luce morbida che scende dal grande soffitto a lucernario, è possibile provare il percorso romano. Si passa dalla sauna secca e bagno turco al canonico calidarium, una vasca con acqua termale tiepida, per completare con due docce fredde, scozzese ed emozionale, per un effetto depurante e tonificante insieme. La doccia Evian, o circolatoria, invece, regala un trattamento soft: i getti filiformi di acqua termale cadono dall’alto velocissimi, irrorando tutto il corpo con l’effetto di un vero massaggio, che si può completare con una serie di trattamenti.

Nella sontuosa piscina coperta, invece, l’atmosfera da hammam turco, la vetrata che guarda sul giardino, il vapore sprigionato dall’acqua inducono il rilassamento, le originali decorazioni del vasto ambiente che mescolano riferimenti classici e mediterranei lo rendono speciale: il bagno è consigliabile farlo al massimo per 20 minuti, anche più volte al giorno, e in acqua è possibile eseguire trattamenti di mobilizzazione con operatori esperti. E la piscina coperta, il percorso romano, l’area relax, la palestra luminosa e attrezzata, dove è possibile farsi seguire da un personal trainer e frequentare lezioni di Pilates, Functional, Yoga, Cross Training, Power Yoga, Tango Argentino, Zumba, Spinning, rimangono aperti tutto l’anno, anche agli ospiti esterni (e sono possibili comode formule di abbonamento): per trascorrere una parentesi di piacere e benessere, perché no quotidiana, immersi nel calore delle acque termali anche d’inverno.

Terme Manzi Hotel & Spa

piazza Bagni, 4 Casamicciola Terme

Tel. 081 994722 – Fax 081 900311

Fb: Terme Manzi Hotel & SPA

termemanzihotel.com