Monday, December 17, 2018

QUEL BATTITO D’ALI CHE CAMBIA IL DESTINO

Text_ Silvia Buchner  Photo_ Riccardo Sepe Visconti

ALLA LAMPARA, RISTORANTE GOURMET DEL 5 STELLE MIRAMARE E CASTELLO

CIRO CALISE SEDUCE I SUOI – ILLUSTRI – OSPITI CON PIATTI ISPIRATI ALLA SUA TERRA.

Chef e imprenditore, come preferisce definirsi, Ciro Calise la cucina e l’ospitalità li porta nel sangue e lo ha dimostrato con la creatività e la cura meticolosa messe in ogni iniziativa che ha sposato. Sempre insieme alla moglie Anna Olmo – “colei che tiene diritta la barra, la parte razionale di noi due, mentre io sono l’artista, quello un po’ folle”. “Follia” che lo ha portato alla guida di due delle strutture dell’intrattenimento e dell’ospitalità di prestigio più importanti dell’isola d’Ischia. Per 13 anni, infatti, la coppia Olmo-Calise ha gestito il Giardino Eden, beach club e ristorante alla baia di Cartaromana, facendone un mito di eleganza e bellezza, frequentato da personaggi celebri del jet set internazionale: “E’ lì che ho inventato le cozze alla griglia, uno dei miei più grandi successi, nate per un errore. Avevo poco pesce in frigorifero e un ta

volo importante, allora insieme al pescato che naturalmente aveva la sua marinatura, misi sulla brace una manciata di cozze. Il fumo della griglia gli conferì un sapore unico! In seguito ho naturalmente perfezionato il piatto e vengono da tutto il mondo a mangiarle da me, ricordo che la principessa Carolina di Monaco le adorava”. Oggi, il suo regno sono le eleganti atmosfere del Miramare e Castello, uno dei cinque stelle più belli dell’isola d’Ischia, lambito dalle onde del mare, proprio di fronte al Castello Aragonese, e al centro di un progetto ben preciso: sviluppare un gruppo, battezzato Alysandy, che si dedichi all’ospitalità di prestigio, di cui fa parte anche il vicino 5 stelle hotel Mare Blu.

Ma è al ristorante del roof La Lampara, ospitato sulla spettacolare terrazza da cui si domina il Castello e il borgo di Ponte, che Ciro torna chef e riserva emozioni che restano nel cuore. Come è capitato alla signora Roberta Pinotti, ministro della Difesa della Repubblica Italiana, che la scorsa estate, durante il suo riservatissimo soggiorno nell’isola, ha scelto il mitico tavolo n°1 de La Lampara. Nel menù degustazione ha potuto provare alcuni dei piatti che raccontano bene l’idea di cucina dello chef: “Prediligo i profumi e i sapori locali, amo le cotture brevi perché li preservano e consentono di distinguerli nel piatto finito. E sono molto legato al nostro mare”, protagonista assoluto nella

tartare di gamberi con julienne di calamari alla menta e insalata di finocchi e scampo con crema di limone e fragola, come nella calamarella ripiena alla pugliese con salsa al basilico e nelle linguine al riccio. Gustati sotto una magnifica luna. Ed a noi piace pensare che sia altamente probabile che a Palazzo Chigi durante le riunioni del Consiglio dei Ministri, tra una pausa e l’altra, la signora Pinotti abbia raccontato la sua piacevole esperienza ischitana al collega dell’Interno, Marco Minniti, al punto da spingerlo ad approfondire la sua conoscenza dell’isola e di una realtà come quella costruita da Ciro Calise. Il teorema secondo il quale “un battito d’ali di farfalla a New York può scatenare un uragano in Giappone”, ci suggerisce che da un gustosissimo piatto di linguine ai ricci può prendere corpo l’idea di realizzare un Summit Internazionale sulla Sicurezza. Noi non sappiamo fino in fondo come siano andate esattamente le cose, ma è verosimile che ci sia molto di reale in questa storia… E quando nello scorso settembre i Potenti della Terra si sono incontrati proprio ad Ischia per il G7, la delegazione americana ha scelto di soggiornare in esclusiva in una delle strutture del gruppo Alysandi: insomma, la sua fama Ciro Calise ha saputo farla viaggiare nel mondo. E se fosse necessaria una conferma, quando nel 2017 Pascal Vicedomini, patron e ideatore del Global Film & Music Fest, che si tiene ogni anno ad Ischia ha dovuto scegliere quale chef portare con sé ad Hollywood per presentare al mondo dello star system americano i sapori della cucina italiana, ed in particolare dell’isola, ha preferito Ciro Calise. Ed è stato un vero successo.

Ristorante La Lampara

Hotel Miramare e Castello – via Pontano, 5 | Ischia Ponte

Info. 081. 991333  miramarecastello.alysandyischia.com