Saturday, September 22, 2018

RISTORANTE PIZZERIA O’ SOLIT POST

Text_ Cecilia D’Ambrosio Photo_  Riccardo Sepe Visconti

AL CENTRO DI ISCHIA, FACILE DA RAGGIUNGERE, ACCOGLIENTE, OFFRE UN MENU’ ARTICOLATO CHE SI MUOVE FRA PIATTI DI TRADIZIONE CAMPANA, TOCCHI DI NOVITA’ E TANTE GUSTOSE PIZZE.

Due fratelli, Antonino e Vincenzo Canale La Motta, sono alla guida di O’ Solit Post: al forno per le pizze il primo, in cucina il secondo, hanno creato una bella realtà nel cuore di Ischia. Il loro ristorante e pizzeria si trova, infatti, a via delle Terme vicinissimo a via Roma, con uno spazio ben allestito, accogliente sia d’estate che nella stagione invernale. Dove fra piatti di collaudato successo e una ricca carta delle pizze, propone un’offerta variegata, in modo che ciascuno vi possa trovare la formula che preferisce. In realtà Antonino e Vincenzo nella ristorazione ci sono cresciuti, il padre Antonio infatti lavora da sempre in questo settore e Vincenzo ha iniziato da ragazzino, prima nelle strutture alberghiere e poi con una interessante esperienza di lavoro a Sidney, in Australia. Dal 2015 parte a Ischia il progetto di O’ Solit Post, in cui segue il settore della cucina, proponendo in primo luogo piatti che sono fra i più amati e richiesti della tradizione napoletana. Come le paste secche con un ricco intingolo dal sapore di mare, con vongole, cozze, taratufi e gli gnocchetti di patate, di preparazione propria, con cozze, cacio e basilico. E poi tanti piatti a base di pescato, dalle linguine con le vongole alla zuppa di pesce, dall’insalata di polpo a profumate fritture di alici, calamari, gamberi alle classiche cotture al sale, al forno, alla griglia (e sono solo alcuni esempi di una ricca carta). A questi ha scelto di aggiungere alcune nuove creazioni come la parmigiana di zucchine e il suo carpaccio con fritto di alici e cremoso di ceci o i golosi paccheri farciti di cremoso di ricotta, pesce spada e melanzane su fondutina di provola, pane croccante e julienne di melanzane fritte o ancora la palamita pescata ad amo cotta e cruda su salsa di agrumi con fritto di capperi e pomodorini gialli.

La pizzeria, invece, è il regno di Antonino, classica ricetta per l’impasto, lievitato da 20 a 24 ore e cotto nel forno a legna. Fra le farciture, si possono trovare tutti i sapori tradizionali più amati, e non mancano una sfiziosa focaccia condita con pomodorini, bufala, origano, olive nere, e la pizza fritta, in due versioni, superclassica con cicoli, ricotta, provola e pepe, o con prosciutto cotto. Inoltre, farciture più particolari che giocano con ingredienti sempre più ricercati sulla pizza, come la profumatissima pistacchi e mortadella, o quella con pesto di basilico, unito a speck e pomodorini gialli, o ancora la salsiccia, porcini e mozzarella con salsa di noci, e la fresca pizza ai tre pomodorini giallo, rosso e verde. E i salumi vengono tagliati con l’affettatrice al momento di metterli sulla pizza, perché il loro aroma arrivi in tavola intatto.

O’ Solit Post Ristorante Pizzeria

via delle Terme, 13 | Ischia

Info 081 984423 (Sempre aperto a pranzo e cena)

FB: O’solit post