Monday, October 19, 2020

THOMAS BISTRO’ E NIGHT

PER CHI AMA STARE CON GLI AMICI ASCOLTANDO BELLA MUSICA, GUSTANDO UN OTTIMO DRINK E PIATTI RICCHI, PREPARATI CON INGREDIENTI DI QUALITA’.

Musica, tanti cocktail, un ampio assortimento di piatti, spazi piacevoli attorno al lungo bancone del bar, divanetti per accogliere gruppi di amici, ma anche angoli perfetti per una coppia, uno spazio esterno ben arredato che d’estate si riempirà per serate sotto le stelle sul porto di Forio. La formula proposta dal Thomas, infatti, è bistrò-night: si inizia con un aperitivo, il giovedì l’happy hour diventa lungo, quindi anche arrivando a sera più avanzata, magari dopo una passeggiata nel centro storico di Forio, vicinissimo, si può scegliere un cocktail dalla ricchissima carta e godersi la musica del dj Alex Cannava; il sabato invece si alternano i gruppi per esibizioni dal vivo. Il barman propone i classici ma vale la pena di assaggiare sapori diversi, come il Cake Martini, crema di latte, Amaretto di Saronno, liquore Galliano, o il Banana Colada, variazione del Piña Colada, con banana, crema di latte, Baileys e rhum o ancora il Tequila Sunrice, tequila, spremuta di arancia fresca e cranberry. In generale, tante le preparazioni con frutta e agrumi, sia per il predinner che per il dopocena, e i centrifugati, ma anche cocktail arricchiti con un tocco di birra, e molti pestati, in primo luogo il mojito, richiesto con l’arrivo del caldo.

Tommaso Carannante, proprietario del locale, che dirige insieme a uno staff di collaboratori, una lunga esperienza come pasticciere e due punti vendita a Forio e Panza, ha deciso di mettere grande attenzione alla qualità di tutto quanto porti il “marchio Thomas”. Quindi, i ricchi piatti di finger food per l’happy hour o per accompagnare i cocktail come quelli per chi ha voglia di cenare sono preparati sempre con ingredienti freschi, e il più possibile locali. Sia chi ama il pub che chi preferisce portate da ristorante troverà tante proposte: ampia scelta di panini, infatti, come il “Thomas” con un hamburger da 200 o 300 gr condito con una mix di speck, rucola e scaglie di parmigiano, o la classica zingara, o ancora l’hamburger completo, sempre preparato con chianina, cheddar e bacon. Altrimenti, via libera a primi come gli gnocchetti con ragù di pollo e scaglie di pecorino, profumati con il rosmarino, o il tonno scottato con rucola e agrumi o ancora il calamaro arrostito e per gli amanti della carne, tagliate scozzesi e controfiletti. Per accompagnarli tante birre artigianali dal Belgio, con una carta che cambia spesso, ed etichette di vini sia dell’isola che nazionali. Senza dimenticare il dolce, e la scelta è davvero vasta e garantita dalla qualità delle pasticcerie firmate Thomas: quindi, golosi profiteroles guarniti con cioccolato profumato al rhum, babà con panna e frutta, torta Napoleone… Da gustare sotto una splendente luna foriana.

Text_ Cecilia D’Ambrosio

Photo_ Ischiacity