Monday, June 5, 2023

26/2009

 

Siamo partiti dalla considerazione che da troppo tempo ad Ischia manca una valida alternativa a Teleischia e, sfruttando le incredibili opportunità che oggi offre la rete internet, abbiamo pensato di dar vita ad una web-TV. I lettori che già ci conoscono attraverso il magazine Ischiacity sanno bene qual è lo standard di qualità che negli anni abbiamo costantemente mantenuto. Ed è proprio con la voglia di far bene e di consegnare finalmente all’isola trasmissioni interessanti, dinamiche e di buona qualità, che ci siamo lanciati in questa nuova, eccitante avventura che si chiama www.ischiacitynetwork.it. Al contrario delle emittenti via etere esistenti, che non riescono a coprire con il loro segnale che una porzione del territorio isolano, lasciandone in ombra una gran parte e quindi escludendo di fatto una grandissima fetta della popolazione che non può accedere all’informazione locale, www.ischiacitynetwork.it può essere raggiunta (com’è naturale nelle reti web) da qualsiasi computer che si connetta ad internet in qualsiasi parte del mondo. Oggi con noi finalmente Ischia è nel mondo e chiunque lo desideri, in ogni momento, in qualsiasi luogo si trovi, può vedere le nostre trasmissioni e comunicare con Ischia. E’ indubbiamente un grande traguardo. Ma nei prossimi mesi centuplicheremo i nostri sforzi, allestiremo un ricco palinsesto e presto saremo altissimamente competitivi. In breve daremo vita ad un notiziario quotidiano, a trasmissioni di approfondimento, forum, inchieste, documentari e, secondo la tradizione di Ischiacity, format televisivi di “mode e stili di vita”, con una grandissima attenzione al mondo dei giovani. Quindi non lasceremo più soli i nostri ragazzi! Così come ci intestardiremo a promuovere grandi battaglie civili e politiche nell’interesse della crescita del Paese. www.ischiacitynetwork.it nasce sotto il segno della libertà e dell’informazione e con tali auspici si propone di crescere ed informare il proprio pubblico. E’ perciò che la nostra testata non è mai stata politicizzata ed in tutti questi anni di lavoro (siamo nel quinto!) ha dovuto affrontare prove sempre più dure per affermare la propria indipendenza. Siamo certi che il nostro progetto di web-TV sia esattamente ciò che la popolazione ischitana si aspetta.