Friday, September 21, 2018

I colori dell’acquerello… fra i capelli

Text_ Cristian Sirabella*

se provassimo a curare i particolari? E’ un dato di fatto che per migliorare la propria immagine e il proprio stile bisogna stare attenti anche ai dettagli, anzi spesso sono proprio questi ultimi che determinano se il vostro look è quello giusto. E’ partita da poco, con il solstizio del 21 giugno la nostra estate a Ischia e per la rubrica Obiettivo Salute vorrei portare l’attenzione su un particolare: “il colore”, perché con le giuste tinte anche tu puoi diventare very cool.

La nuova tendenza moda per i capelli arriva dagli Stati Uniti e prende spunto dalle sfumature primaverili ma è sicuramente con l’estate che tutto acquista più fascino e vivacità. La domanda che vi faccio è: “Siete pronte per il grande cambiamento”? Spazio a ciocche coloratissime, ispirate dalle sfumature dell’arcobaleno, rispettando però la propria personalità, ad ognuno la sua nuance, non importa se sono lunghi o corti, l’importante è scegliere quella che più si addice al vostro carattere, magari da abbinare al make up come succede alle star. La bella ed effervescente Britney Spears, tanto per citarne una, era davvero indecisa sul colore tanto da sceglierli tutti…scherzo! Per lei rainbow hair. Io con il team Picasso suggerisco colori acquerellati, perché permettono di costruire delicate nuance anche partendo da tinte più decise. Il blu si declina con il celeste pallido, il rosso con il rosa antico, il giallo chiarissimo si mescola col verde acido e il turchese con l’arancio… I capelli sono sfumati, mischiati, sovrapposti per stupire.

Ma è fondamentale utilizzare le tecniche e i prodotti giusti. Pulp Riot è la nostra scelta: una linea di prodotti completa a base di quinoa, sostanza vegetale che permette di far durare il colore per molti lavaggi, protegge i capelli e li nutre. I colori Pulp Riot hanno una consistenza simile al conditioner con un PH 4, che non secca la chioma, lasciandola morbida e idratata. Inoltre, essendo un prodotto acido ricco di pigmenti, la tinta viene assorbita più facilmente. La particolarità delle colorazioni semi-permanenti di Pulp Riot è che a ogni lavaggio i pigmenti si rinnovano, diventando colori pastello sempre più chiari. Una tecnologia studiata, quindi, per avere una nuova colorazione lavaggio dopo lavaggio. E il professionista può mettere in gioco tutta la sua creatività, realizzando infinite combinazioni, per look sempre diversi e di tendenza.

* Hair stylist figlio d’arte, aggiorna costantemente prodotti e lavorazioni che esegue nel suo negozio di parrucchiere e beauty center Picasso Hair & Beauty di piazzetta S. Girolamo a Ischia. Per riuscire a dare alle sue clienti sempre e solo quanto di meglio ci sia per i loro capelli.