Sunday, September 20, 2020

EDITORIALE n.05/2005

Scusate il ritardo

Text: Riccardo Sepe Visconti

 

Nel momento in cui scrivo peso 115 kg (anche se medico, fegato, sarto e amor proprio mi hanno costretto a una penosissima dieta!) ed è, forse, per questo che ho cercato di sdoganare la (non sempre veritiera) equazione: “Grosso (leggi: grasso) è bello”. Così quando ho ideato il qui presente magazine Ischiacity, l´ho creato a mia immagine e somiglianza (vantavo autorevoli precedenti!). Tant´è che ISCHIACITY fin dal suo primo vagito è stato caratterizzato dall´immenso formato. Ma così come le anime pie che mi circondano mi hanno intimato di dimagrire, un´analoga richiesta si è levata a gran voce dai lettori e in particolar modo dalle lettrici. Quindi dopo lungha e sofferta meditazione, ho deciso di rimpicciolire non solo il mio girovita ma anche quello di ISCHIACITY. Usciamo dunque con un nuovo formato 25×35 in sostituzione dello storico, bellissimo ma (forse) scomodo A/3 (30×40). Questo cambiamento, deciso a pochi giorni dalla data programmata di stampa, ha inevitabilmente costretto la redazione a spaginare e impaginare daccapo l´intero magazine, con l´inevitabile accumulo di un gran ritardo. Naturalmente, poiché la rivista avrà un minore ingombro in superficie, la perdita verrà compensata con un aumento di spessore ovvero crescerà la foliazione.

Related Posts

Alina Monti per Micki boutique
VALERIYA TROYATSKA
RIVELAZIONI NOTTURNE