Tuesday, October 27, 2020

AL VECCHIO CAPANNACCIO TRATTORIA PIZZERIA

« 1 di 4 »

 

IL CALORE DEL RISTORANTE TIPICO E PIATTI REALIZZATI CON ACCOSTAMENTI CHE ESALTANO I SAPORI PER UN COMFORT FOOD CHE APPAGA TUTTI.

 

“Al Vecchio Capannaccio”, sulla tranquilla via Borbonica, a Forio, si definisce trattoria e Giancarmine Verde e Carlo Mattera interpretano nel modo migliore lo spirito di una cucina saporita, fatta di profumo di carne alla brace e funghi porcini. Che vi si trascorrano le serate d’inverno con gli amici o in due nella articolata sala allestita con personalità (pavimento in cotto bellissimo, grande stufa, soffitto in legno, arredi contadini distribuiti con equilibrio), o la primavera e l’estate sulla terrazza in tufo verde sotto il magnifico pergolato di vite, il Vecchio Capannaccio comunica con gli ambienti (un tempo era un casale di campagna) e attraverso il cibo il
calore del ristorante tipico. Sontuosi i taglieri di antipasti, con salumi e formaggi accostati a ortaggi lavorati in tutti i modi possibili, parmigiana, piccole fritture realizzate sempre a partire da ingredienti freschi, ma anche alici in varie forme, cozze (da provare quelle alla griglia con un gustoso intingolo), polpo anch’esso alla griglia, calamaro ripieno con provola. Fra i primi c’è davvero l’imbarazzo della scelta: in questo periodo da provare gli gnocchetti mantecati con un intingolo di porcini e polpa di coniglio all’ischitana, in alternativa l’accostamento porcini, taleggio e coniglio, e poi i paccheri con scamorza, melanzane e salsicce oppure speck, zucchine e funghi. Trionfano sulla brace a vista i differenti tagli di carne, che vengono arrostiti dopo essere stati lavorati da uno specialista che stabilisce la giusta temperatura e tempo di cottura perché sprigionino tutto il loro sapore. Le pizze sono preparate secondo la tradizione nell’impasto, ma anche qui si ama innovare, da provare, quindi, quella con coniglio, provola e funghi. Grande varietà per i dolci: delizioso il cheesecake, e poi crostate di mele o di frutti di bosco, semifreddi, pastiera, babà, tiramisù. E anche in inverno si propongono serate-evento con la coinvolgente musica della posteggia dal vivo.

#vecchiocapannaccio #restaurant #food #ischia

via Baiola, 128 – Forio tel. 081. 987571 cell. 333 7988687 FB Al Vecchio Capannaccio

Related Posts

LE PIZZERIE DA NON PERDERE
VALERIYA TROYATSKA
GLOBAL FILM & MUSIC FILM FESTIVAL: IL MITICO RANGIO FELLONE DEL GRAND HOTEL PUNTA MOLINO FA BALLARE LE STAR DI HOLLYWOOD