Tuesday, June 30, 2020

RISTORANTE RICCIULILLO

Sotto il sole e sotto le stelle Il Ricciulillo è sempre ricco di atmosfera. Il mare a un passo, la terrazza bianca e blu, il Castello Aragonese sullo sfondo: questo stabilimento balneare che sembra uscito da una cartolina anni ’50 ed è gestito con la professionalità che gli viene da una lunghissima esperienza da Giovan Giuseppe Mattera, da quest’anno si apre maggiormente alla ristorazione che in realtà già fa di giorno, soprattutto per i clienti del bagno. A partire da giugno, infatti, ci si potrà godere il magnifico panorama e i piatti preparati dalla chef Monica Splitt pure di sera, venerdì e sabato. Al servizio le figlie di Monica e Giovan Giuseppe, Joelle e Nadine che seguono anche il bar, in cucina il supporto di Lesya Tsymeyko. La chef è tedesca, una vocazione alla ristorazione scoperta per caso (lei è insegnante di musica) tanto tempo fa (vive a Ischia da 26 anni) e coltivata imparando a realizzare le ricette italiane prima ancora di quelle del suo paese. Oggi accosta specialità di entrambe le culture gastronomiche per piatti da provare. Sono semplici, freschi, perfetti in riva al mare, con tocchi di agrodolce, un po’ di Oriente e ingredienti che richiamano le sue origini. Come la richiestissima Summer Salad: dadini di pollo marinati con miele e paprika dolce, poi fritti al momento e serviti su un letto di cetrioli e misticanza con salsa dressing allo yogurt e un tocco dolce, dato da fette di pesca sciroppata. Accanto ai primi classici ai frutti di mare, gli gnocchi verdi, preparati con ricotta e spinaci, saltati in un intingolo di pomodorini, freschi e secchi, olive nere e salvia per un incontro fra un piatto tedesco, i tradizionali gnocchi senza patate appunto, e una salsa mediterranea. Come nostrana è la Golosità mare, antipasto con tartare di salmone, cetriolo e mela verde, carpaccio di merluzzo e tartare di gamberi con mela e avocado – ma le varietà di pesce cambiano a secondo del pescato. E ancora la zuppa di mare senza spine realizzata con gamberoni, cozze, vongole e calamari, leggermente piccante, in cui intingere crostini di pane.

Un piatto unico ricco di profumi, invece, i gamberoni Thai, saltati con aglio e peperoncino da accompagnare con riso basmati e verdure miste aromatizzate con timo e cotte nel wok, serviti con una salsa speziata al cocco e curry.

Fra i dolci, il Tris consente di assaggiarne tre diversi in piccole porzioni, brownies con noci, cheesecake al limone e crema di mascarpone con fragole e amaretti. E per accompagnare il menù la lista dei vini è stata arricchita. Gli spazi all’aperto del Ricciulillo sono anche la location ideale per festeggiare con gli amici, per un compleanno o un battesimo o per ambientarvi un ricevimento di nozze: informale ma elegante nella sua semplicità, sarà un evento che ricorderanno tutti con piacere, e lo staff è a disposizione sia per l’organizzazione della sola location che per seguire anche il catering.

 

Text_ Redazione Ischiacity

Photo_ Ischiacity

Related Posts

AL VECCHIO CAPANNACCIO TRATTORIA PIZZERIA
RISTORANTE L’OSTRICARO
RISTORANTE LA BELLA NAPOLI